Dischi lamellari

I dischi abrasivi lamellari sono costituiti da un supporto in nylon o in fibra di vetro su cui vengono fissate le lamelle di tela abrasiva, disposte a ventaglio e parzialmente sovrapposte.

La prerogativa dei dischi lamellari è il consumo graduale della tela che consente un rinnovo continuo della parte abrasiva e, quindi, un taglio costante ed uniforme con drastica riduzione dei fenomeni di intasamento e surriscaldamento. I dischi lamellari vengono impiegati su smerigliatrici angolari portatili, in particolare per lavori di carpenteria metallica, sbavatura, smussatura e pulitura.

La gamma di dischi abrasivi Ttake è molto vasta e comprende prodotti al corindone (specifico per acciai comuni e metalli non ferrosi), zirconio (specifico per acciai legati, acciaio inox, ghisa e alluminio) e corindone ceramico.

Il corindone ceramico è un ossido di alluminio ceramico ottenuto con un particolare procedimento chimico di sintesi. Rispetto agli abrasivi tradizionali è caratterizzato da una struttura microcristallina di elevata purezza che si auto ravviva durante la lavorazione in modo regolare. Tutto ciò garantisce una maggiore durata del disco, una velocità di taglio più elevata e, di conseguenza, un incremento della produttività. Questa innovativa tipologia di dischi può essere utilizzata per lavorazioni su ferro, acciai comuni, acciai inox e acciai legati.


Visualizza il catalogo prodotti


Richiedi informazioni sul prodotto


Accetto l'informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n. 196